Avvio delle attivitą didattiche

Si comunica alle famiglie che, come deliberato dal Collegio Docenti nella seduta del 22.09.2020, le attività didattiche inizieranno in presenza giovedì 24 settembre 2020 con il seguente calendario:

 

Classi del biennio

Classi del triennio

Giovedì 24 settembre

08,10 – 10,50

11,10 – 14,10

Venerdì 25 settembre

08,10 – 10,50

11,10 – 14,10

Sabato 26 settembre

08,10 – 11,10

09,10 – 12,10

dal 28/9 al 03/10

08,10 – 12,10

09,10 – 13,10

 

A partire da lunedì 05 ottobre 2020 le lezioni settimanali si svolgeranno regolarmente con il seguente prospetto orario:

 

Biennio

Triennio

LUNEDI

08,10 – 13,10

 

09,10 – 14,10

 

MARTEDI

08,10 – 13,10

16,00 -18,00 (DAD)

09,10 – 14,10

16,00 -18,00 (DAD)

MERCOLEDI

08,10 – 13,10

 

09,10 – 14,10

 

GIOVEDI

08,10 – 13,10

16,00 -18,00 (DAD)

09,10 – 14,10

16,00 -18,00 (DAD)

VENERDI

08,10 – 13,10

 

09,10 – 14,10

 

SABATO

08,10 – 11,10

 

09,10 – 12,10

 

 

La scuola ha predisposto misure organizzative delle attività didattiche correlate al contenimento della diffusione del SARS-CoV-2, concordate con gli organi collegiali, con il RSPP di istituto, la RSU. Tali disposizioni sono contenute nel “Regolamento contenente misure per la prevenzione del contagio da Sars-CoV-2” ( vedi allegato) e potranno essere modificate in relazione all’andamento epidemiologico. Tutte le famiglie e tutti gli studenti hanno l’obbligo di prendere visione e di rispettare tale Regolamento e al loro primo accesso a scuola dovranno consegnareun’autodichiarazione di conoscenza del Protocollo anti-contagio in vigore (modello allegato n.2 al Regolamento).

DIDATTICA DIGITALE INTEGRATA

Vista la consistenza delle classi e la capienza delle aule didattiche, alla luce delle indicazioni del Comitato Tecnico scientifico sul distanziamento sociale, si è provveduto ad una diversa articolazione oraria per n. 9 classi, con il passaggio alla Didattica Digitale Integrata (DDI).

A partire da sabato 26 settembre le seguenti classi svolgeranno attività di Didattica Digitale Integrata:

 

2A SSS

Le seguenti classi saranno articolate in due gruppi (gruppo A e gruppo B). Ciascun gruppo seguirà a giorni alterni e a settimane alterne le lezioni di tutte le discipline previste dal monte ore annuale del curricolo rispettivamente in presenza e a distanza tramite la piattaforma G-Suite. La composizione dei gruppi sarà comunicata durante le lezioni in presenza dei giorni 24-25 settembre e potrà successivamente essere variata su decisione del Consiglio di Classe. Potrà subire variazioni anche la scansione delle alternanze temporali tra lezioni in presenza e lezioni a distanza.

2B SSS

3A SSS

3B SSS

2C SSS

3C SSS

2A TL

2B TL

3A LOG

 

Scansione iniziale:

 

1^ settimana

2^ settimana

 

Presenza

Distanza

Presenza

Distanza

LUNEDI

Gruppo A

Gruppo B

Gruppo B

Gruppo A

MARTEDI

Gruppo B

Gruppo A

Gruppo A

Gruppo B

MERCOLEDI

Gruppo A

Gruppo B

Gruppo B

Gruppo A

GIOVEDI

Gruppo B

Gruppo A

Gruppo A

Gruppo B

VENERDI

Gruppo A

Gruppo B

Gruppo B

Gruppo A

SABATO

Gruppo B

Gruppo A

Gruppo A

Gruppo B

 

Le lezioni svolte a distanza seguiranno le stesse regole delle lezioni svolte in presenze, come da Regolamento della Didattica Digitale Integrata.

 

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA’

Il Patto Educativo di Corresponsabilità tra l’IISS “Don Milani-Pertini”, lo studente e la famiglia dello studente è finalizzato a definire in maniera puntuale e condivisa diritti e doveri nel rapporto tra istituzione scolastica autonoma, famiglie e studenti.

Il rispetto di tale Patto costituisce la condizione indispensabile per costruire un rapporto di fiducia reciproca, per potenziare le finalità dell’offerta formativa, per guidare gli studenti al successo scolastico e per garantire, in un momento di emergenza epidemiologica, il diritto alla salute a chiunque operi nella scuola.

Il Patto 2020.21 è integrato da specifici impegni della Scuola, dell’allievo e della famiglia riguardo le problematiche del Covid-19 e della Didattica Digitale Integrata.

Le famiglie e gli alunni sono invitati a leggere il Patto Educativo di Corresponsabilità allegato e a sottoscrivere lo stesso attraverso la compilazione del modulo in ultima pagina, da restituire alla scuola entro sabato 26 settembre 2020.

ACCESSI A SCUOLA

L’ingresso e l’uscita dall'edificio scolastico avverrà attraverso le seguenti modalità e secondo la planimetria allegata.

 

SEDE CENTRALE

Classe

Ingresso

Aula

piano

1A AFM

C

4

terra

1A SC

B

19

terra

1A TL

B

31

primo

1A TUR

C

2

terra

1B AFM

B

21

terra

1C SSS

B

37

primo

2A AFM

C

1

terra

2A TL

C

27

primo

2A TUR

C

23

primo

2B AFM

C

3

terra

2B TL

C

22

primo

2C SSS

B

33

primo

3A AFM

C

40

primo

3A LOG

D

45

seminterrato

3A RIM

B

18

terra

3A SC

B

38

primo

3A TUR

C

24

primo

3C SSS

B

34

primo

4A AFM

C

28

primo

4A LOG

C

25

primo

4A SC

C

8

terra

4A SIA

C

28B

primo

4A TUR

C

7

terra

4B SSS

C

5

terra

4C SSS

B

20

terra

5A LOG

D

46

seminterrato

5A RIM

B

35

primo

5A SC

C

6

terra

5A SIA

B

36

primo

5B SSS

B

32

primo

5C SSS

D

43

seminterrato

 

Nella sede staccata di via Grandi, 69 sono ubicate le seguenti classi che accederanno dallo stesso ingresso, con gli orari differenziati indicati in precedenza.

Classe

Aula

1A SSS

3

1B SSS

4

2A SSS

7

2B SSS

1

3A SSS

9

3B SSS

8

4A SSS

10

5A SSS

6

 

MODALITÀ DI INGRESSO E USCITA

Al fine di contrastare il contagio è inibito l’accesso nei locali della scuola, e nelle rispettive pertinenze, a chiunque abbia sintomi compatibili con il COVID-19. Di conseguenza:

  • l’accesso agli edifici scolastici e alle loro pertinenze è vietato in presenza di febbre oltre 37.5°C o altri sintomi influenzali riconducibili al COVID-19. In tal caso è necessario rimanere a casa e consultare telefonicamente un operatore sanitario qualificato, ovvero il medico di famiglia, il pediatra di libera scelta, la guardia medica o il Numero verde regionale;

§ l’accesso agli edifici scolastici e alle loro pertinenze è altresì vietato a chiunque, negli ultimi 14 giorni, abbia avuto contatti stretti con soggetti risultati positivi al SARS-CoV-2 o provenga da zone a rischio che eventualmente saranno segnalate dall’OMS e dalle autorità nazionali o regionali

§ all’accesso agli edifici scolastici potrà essere effettuato, a campione, il controllo della temperatura a distanza con strumenti di misura quali termoscanner. Se la temperatura risulterà superiore ai 37,5°, dopo almeno altri due controlli a breve distanza di tempo, non sarà consentito l’accesso a scuola. Le persone in tale condizione dovranno contattare nel più breve tempo possibile il proprio medico curante e seguire le sue indicazioni. Nel caso di alunni sarà immediatamente avvertita la famiglia per la successiva segnalazione al medico. Gli studenti minorenni, in attesa di essere prelevati dai genitori o tutori saranno accompagnati in apposita area esterna delle pertinenze scolastiche.

  • Le studentesse e gli studenti che attendono il suono della campanella per fare il loro ingresso a scuola, dovranno rispettare scrupolosamente il distanziamento fisico e indossare correttamente la mascherina sia all’interno delle pertinenze della scuola, sia negli spazi antistanti.
  • Al suono della campanella di ingresso le studentesse e gli studenti devono raggiungere le aule didattiche assegnate, secondo i canali di ingresso definiti, in maniera rapida e ordinata, nel rispetto scrupoloso del distanziamento interpersonale di 1 metro e indossando correttamente la mascherina sin dagli spazi antistanti la scuola.
  • Le studentesse e gli studenti che arrivano a scuola dopo l’orario prestabilito, solo se autorizzati, devono raggiungere prontamente le loro aule senza attardarsi negli spazi comuni.
  • Durante le operazioni di ingresso e uscita non è consentito sostare nei corridoi e negli altri spazi comuni antistanti le aule e, una volta raggiunto, non è consentito alzarsi dal proprio posto.
  • Le operazioni di uscita al termine delle lezioni seguono, sostanzialmente, le regole di un’evacuazione ordinata entro la quale studentesse e studenti devono rispettare il distanziamento fisico. Le operazioni di uscita sono organizzate secondo un preciso cronoprogramma.

Tutti gli allievi al primo accesso nei locali scolastici dovranno portare, “una tantum”, un’autodichiarazione di conoscenza del Protocollo in vigore a scuola (v. modello allegato 2 al Regolamento). Nei giorni successivi, la presenza a scuola sarà intesa come dichiarazione personale o da parte della famiglia, se minorenne, che l’allievo non ha sintomi riconducibili al COVID-19.

REGOLE DI COMPORTAMENTO NELLE AULE DIDATTICHE

  • Ciascuna aula didattica è dotata di dispenser di soluzione alcolica, ad uso sia degli allievi che dei docenti. È obbligatoria l’igienizzazione delle mani prima di far ingresso in aula.
  • Durante lo svolgimento delle attività didattiche, le studentesse, gli studenti e gli insegnanti sono tenuti a mantenere il distanziamento fisico interpersonale di almeno 1,20 metri nelle aule, nei laboratori e negli altri ambienti scolastici, e di almeno 2 metri nelle palestre.
  • All’interno delle aule della scuola sono individuate le aree didattiche entro cui sono posizionati la cattedra, la lavagna, la LIM, e il corretto posizionamento dei banchi è indicato da adesivi segnalatori posti sul pavimento in corrispondenza dei due piedi anteriori. Nello specifico la disposizione dei banchi è stata predisposta considerando almeno mt 1,20 fra le rime buccali degli alunni, considerando lo spazio di movimento e una distanza tra l’insegnante e l’alunno più vicino di almeno 2 metri.
  • Nel caso in cui l’insegnante abbia la necessità di raggiungere una delle postazioni delle studentesse e degli studenti, le studentesse e gli studenti le cui postazioni si trovano immediatamente lungo il tragitto, devono indossare la mascherina.
  • Durante le attività in aula le studentesse e gli studenti possono togliere la mascherina durante la permanenza al proprio posto e solo in presenza dell’insegnante. Le studentesse e gli studenti possono togliere la mascherina anche durante le attività sportive in palestra le quali possono essere svolte solo in presenza degli insegnanti o degli istruttori sportivi incaricati.
  • Nel caso in cui una sola studentessa alla volta o un solo studente alla volta sia chiamato a raggiungere l’area didattica o abbia ottenuto il permesso di uscire dall’aula, dovrà indossare la mascherina prima di lasciare il proprio posto. Una volta raggiunta l’area didattica, la studentessa o lo studente può togliere la mascherina purché sia mantenuta la distanza interpersonale minima dall’insegnante. Durante il movimento per raggiungere l’area didattica o per uscire e rientrare in aula o in laboratorio, anche i compagni di classe della studentessa o dello studente, le cui postazioni si trovano immediatamente lungo il tragitto, devono indossare la mascherina. Pertanto, è bene che la mascherina sia sempre tenuta a portata di mano.
  • Nel rispetto della normativa sulla sicurezza Covid-19, alle studentesse e agli studenti non è consentito lo scambio di materiale didattico (libri, quaderni, penne, matite, attrezzature da disegno) né di altri effetti personali (denaro, dispositivi elettronici, accessori di abbigliamento, etc.) durante tutta la loro permanenza a scuola. Pertanto è necessario che le studentesse e gli studenti valutino attentamente quali materiali didattici, dispositivi elettronici e altri effetti personali portare giornalmente a scuola.
  • E’ vietato lasciare oggetti personali nei locali scolastici al termine della giornata scolastica.

MASCHERINE

  • L’Istituto fornirà agli studenti e al personale le mascherine chirurgiche da utilizzare nel periodo di permanenza a scuola, previa disponibilità subordinata alla consegna delle stesse da parte del Commissario Straordinario per l’emergenza COVID.
  • Nei giorni di giovedì 24 e venerdì 25 gli alunni dovranno partecipare alle lezioni forniti di mascherina personale (non di comunità) che porteranno da casa; da sabato 26 settembre avrà inizio la distribuzione per il fabbisogno settimanale e/o quindicinale, rispettando tutte le norme igieniche previste dalle misure di contenimento del contagio da Covid-19.

Si richiama ogni componente la comunità scolastica al senso di responsabilità nell’osservanza delle regole che sono imposte esclusivamente nell’ottica della tutela della salute di tutti e di ciascuno.

A queste prime indicazioni seguiranno comunicazioni più dettagliate sull’organizzazione dell’attività scolastica, anche in considerazione degli eventuali aggiornamenti delle indicazioni ministeriali.

Si coglie l’occasione per sottolineare l’importanza della viva collaborazione di tutta la Comunità scolastica per affrontare con serenità il rientro in classe, nella consapevolezza del perdurare dell’emergenza sanitaria e della conseguente necessità di adottare comportamenti individuali e regole condivise nella vita sociale che tutelino la salute di se stessi e degli altri.

 

Allegati:

§ Regolamento contenente misure per la prevenzione del contagio da Sars-CoV-2;

§ Patto Educativo di Corresponsabilità;

§ Planimetria accessi a scuola.

 

Il Dirigente Scolastico

 

 

 


Documenti allegati:
Documento allegato ...regolamentodisicurezzacovid_dmp_2020.21.pdf
Documento allegato ...pattoeducativocorresponsabilita2020.21.pdf
Documento allegato ...planimetrieaccessidmp2020.21.pdf

Visualizzazioni: 1017 
Top news: NoPrimo piano: No